Condividere documenti di Scribus

From Scribus Wiki
Jump to: navigation, search

Premessa

Un documento creato con Scribus è salvato in file con estensione .sla. Questo file contiene tutte le informazioni sull'impostazione grafica del documento e i testi; non contiene né le immagini né i caratteri utilizzati nel documento, ma soltanto i riferimenti ad essi.

Quando si desidera copiare un documento di Scribus su un altro computer, oppure mandarlo a qualcun altro, se si copia soltanto il file .sla le immagini incluse nel documento non saranno disponibili. Un modo semplice per evitare questo problema consiste nel creare un'apposita cartella per ogni progetto, e salvarvi il documento e tutte le immagini utilizzate in esso; se il documento deve essere spostato, basterà spostare l'intera cartella invece che soltanto il file .sla.

"Raggruppa per l'output"

Scribus contiene un'apposita funzione che aiuta ad eseguire la copia di un documento insieme alle immagini e ai tipi di carattere utilizzati nel documento stesso. Si trova in File > Raggruppa per l'output. Quando la si esegue, Scribus chiede di indicare una cartella in cui salvare il documento (può essere una cartella esistente o una nuova, a scelta dell'utente):

La finestra di dialogo Raccogli per l'output

Le immagini sono sempre incluse nella cartella insieme al documento; la funzione offre la possibilità di includere anche i tipi di carattere e i profili colore, e di comprimere il file .sla (contrassegnare le rispettive opzioni se si desidera farlo).

Si può notare nella barra del titolo di Scribus che il percorso del documento è cambiato, ed è quello della cartella scelta per l'operazione "raggruppa per l'output". Si può quindi continuare a lavorare sul file e salvare i cambiamenti; ma se si aggiungono altre immagini o tipi di carattere, sarà necessario ripetere l'operazione "raggruppa per l'output" perché anch'essi siano inclusi nella cartella.

Se la cartella viene copiata o spostata su un altro computer o inviata a un altro utente, insieme al documento saranno disponibili tutte le immagini e (se sono state scelte le relative opzioni) anche i caratteri utilizzati e i profili colore.

Avvertenze

  • Dopo aver eseguito l'operazione "raggruppa per l'output", non cancellare o rinominare manualmente i file contenuti nella cartella. Il file .sla contiene i riferimenti a questi file, e se essi vengono rinominati o cancellati Scribus non sarà più in grado di caricarli.
  • Se si condivide un documento di Scribus con qualcun altro, assicurarsi di utilizzare versioni del programma compatibili tra loro. Nel corso dello sviluppo di Scribus il formato del file .sla è cambiato: le versioni successive di Scribus sono in grado di aprire documenti creati da quelle precedenti, ma non è vero il contrario. Quindi, ad esempio, un documento creato o modificato con la versione 1.3.5 o successive non potrà essere aperto dalle versioni 1.3.3.x.


Torna.png Torna alla pagina iniziale - Torna al sommario