Sillabazione

From Scribus Wiki
Jump to: navigation, search

Una corretta sillabazione è importante per dare al testo un'aspetto uniforme ed evitare il formarsi di spazi bianchi troppo larghi tra le parole, che possono dare l'impressione di "buchi" nella pagina.
Scribus è in grado di eseguire la sillabazione automatica del testo; di seguito spieghiamo come utilizzare questa funzione.

Configurazione

La sillabazione può essere configurata in File > Preferenze > Sillabazione (per i documenti futuri) oppure in File > Impostazioni documento > Sillabazione (solo per il documento corrente).

La sezione in alto a sinistra, Opzioni generali, comprende le due seguenti opzioni:

  • Suggerimenti per sillabazione: se questa opzione è attivata, quando la sillabazione viene applicata a una certa cornice di testo, Scribus propone una suddivisione in sillabe per ogni parola del testo, che si può accettare o no. Si noti che questo può richiedere parecchio tempo.
  • Sillaba testo automaticamente durante digitazione: se questa opzione è attivata, Scribus applica la sillabazione automatica a tutte le cornici di testo inserite nel documento. La sillabazione viene applicata anche al testo importato.

Se nessuna di queste due opzioni è attiva, la sillabazione sarà soltanto manuale.

La sezione in alto a destra, Comportamento, comprende le tre seguenti opzioni:

  • Lingua: le regole di sillabazione cambiano a seconda della lingua, quindi è necessario selezionare quella giusta per ottenere un risultato corretto. Se un documento comprende testi in diverse lingue, è possibile utilizzare gli stili di carattere per definire la lingua di ciascuna parte del testo.
  • Parola più breve: definisce la lunghezza massima (in lettere) delle parole da non sillabare: saranno sillabate soltanto le parole più lunghe di questo valore. Il valore predefinito è 3, chesignifica che saranno sillabate soltanto le parole di almeno quattro lettere.
  • Trattini consecutivi permessi: definisce il massimo numero di righe consecutive in cui la sillabazione è permessa. Questo serve per evitare che molte righe consecutive siano sillabate, dando albordo destro del testo un aspetto "a scaletta". Il valore predefinito è 2; inserendo 0 non ci sarà nessun limite alla sillabazione di righe consecutive.

I due riquadri inferiori permettono di inserire parole da trattare in modo diverso rispetto a quanto fa la sillabazione automatica:

  • Eccezioni: qui si possono inserire singole parole che in automatico non vengono sillabate correttamente. Per ciascuna parola si può indicare la sillabazione corretta con trattini ("sil-la-ba-zio-ne") e questa sarà applicata da Scribus.
  • Ignora lista: le parole inserite in questo riquadro non saranno mai sillabate.

Uso

Selezionare una cornice di testo e poi, nel menù principale, Utilità > Testo sillabato: la sillabazione automatica sarà applicata al testo contenuto nella cornice. Questa operazione deve essere eseguita per ciascuna cornice il cui testo deve essere sillabato.

Per eliminare la sillabazione da una cornice, basta selezionarla e poi scegliere, nel menù principale, Utilità > Togli sillabazione. La sillabazione può essere eliminata anche da una singola parola o da una parte del testo: basta selezionare la parola o la porzione di testo interessata e poi Utilità > Togli sillabazione.

La sillabazione automatica non è perfetta e può richiedere aggiustamenti manuali. È possibile inserire manualmente dei trattini di sillabazione opzionali posizionandosi nel punto desiderato del testo, e poi selezionando Inserisci > Carattere > Sillabazione manuale oppure premendo Ctrl+Maiusc+-.



Torna.png Torna alla pagina iniziale - Torna al sommario